Christopher Grassini e la sua rivoluzione nel mondo delle accademie di Food & Beverage a livello Internazionale

Christopher Grassini - Corriere Del Bar
Christopher Grassini - Corriere Del Bar

CHRISTOPHER GRASSINI E LA SUA RIVOLUZIONE NEL MONDO DELLE ACCADEMIE DI FOOD & BEVERAGE A LIVELLO INTERNAZIONALE | RASSEGNA STAMPA

Christopher Grassini, conosciuto a livello internazionale come certificatore di “Qualità Italiana” a nome di Federazione Baristi Italiani, è oggi anche il primo ad esultare, dichiarando che il Miglior Cocktail Bar al mondo è il “Connaught Bar” di Londra, gestito completamente da due Italiani: Agostino Perrone e Giorgio Bargiani.

Insomma, il Made in Italy è sempre più ricercato sul web e nel mondo e si parla per l’appunto di un’enorme crescita (+58%) tra il 2016 e il 2020.

Il “Connaught Bar” di Londra si aggiudica così, per il secondo anno consecutivo, il titolo di Miglior Bar D’Europa e Miglior Bar del Mondo.

Docente Christopher Grassini - Corriere Del Bar
Docente Christopher Grassini – Corriere Del Bar

Nello specifico, il “The Connaught” è un hotel 5 stelle dall’atmosfera tranquilla, con lussuoso arredamento e personale altamente qualificato.

La cura del dettaglio è il fiore all’occhiello, a cui, come loro, anche il giovane imprenditore Christopher Grassini ha sempre tenuto nei suoi centri di formazione. Infatti, come si nota dalle analisi dei trend, sta veramente rivoluzionando il modo di effettuare la formazione, avvicinando sempre più i giovani Baristi o Bartender al mondo anche della cucina, grazie alle sue complete accademie formate da docenti Campioni Mondiali.

Non manca il concetto della formazione E-Learning, sviluppatasi questo 2020, dove i suoi studenti sono formati online sulla parte teorica e in aula all’interno dei grandi laboratori didattici, che simulano a 360° dei Bar, Pizzerie o Ristoranti, questo all’interno di un’accademia di oltre 1000mq.

Effettuare con lui la formazione è a questo punto indispensabile, soprattutto per i futuri Food & Beverage Manager, che possono beneficiare delle sue abilità da Imprenditore Internazionale all’interno di un vero e proprio museo dell’hospitality, che forma professionisti dall’Italia sino a Dubai, in collaborazione con la Emirates Academy of Hospitality Management.

Christopher Grassini e la Emirates Academy of Hospitality Management - Corriere Del Bar
Christopher Grassini e la Emirates Academy of Hospitality Management – Corriere Del Bar

Insomma, migliaia di studenti si formano all’interno dei suoi istituti, unici inoltre per non essersi mai fermati nonostante questa pandemia globale. Come da lui citato in diverse rassegne stampe: “Il valore è uno studio pratico, dove ci si crea opportunità di nuovi Standard di lavoro, soprattutto in questo periodo post Covid, grazie ai migliori professionisti di sempre. Del resto, chi meglio di un Campione può insegnare?”.

Tutti i giornali di settore e portali studenteschi parlano e descrivono i suoi centri ed è ormai indiscusso che anche lui sia un vero e proprio Campione Internazionale in ambito Imprenditoriale, grazie al riconoscimento della Federazione, che descrive il suo istituto come “la miglior Accademia Italiana a livello Internazionale.”