domenica, Giugno 23, 2024
Annuncio Sponsorizzato
HomeIn EvidenzaAntonio Lucisano se ne è andato

Antonio Lucisano se ne è andato

ANTONIO LUCISANO | IN EVIDENZA

Se ne è andato Antonio Lucisano, chimico, manager, docente universitario, una delle penne della enogastronomia più puntuali e competenti. Lucisano ha consacrato la sua vita al settore culinario, cercando sempre di difendere e di diffondere la qualità italiana. Ha mostrato anche coraggio in quei momenti storici dove il valore del prodotto nostrano veniva messo in dubbio. Questo per esempio quando, in Campania, scoppiò il caso della Terra dei fuochi, col sequestro di aziende, accusate di produrre in modo non consono la famosa mozzarella di bufala. A causa del fatto, divenuto altamente mediatico, la mozzarella ne risentì in termini d’immagine e conseguentemente anche in termini economici. Al vertice del Consorzio della mozzarella di bufala, Lucisano fece di tutto per rilanciarla. Riuscì infine a trovare il fruttuoso stratagemma che consentì al prodotto di essere certificato all’estero, in Germania, e per così riacquistare la sua credibilità.

Antonio Lucisano, calabrese di nascita e napoletano di adozione, ha lavorato a trecentosessanta gradi nel mondo del food. Lo ha fatto da chimico, da manager, da professore universitario, da critico enogastronomico, coordinando numerosi progetti intenti a valorizzare il nostro made in Italy, che tutti ci invidiano, cercando quindi di screditarlo, ma senza infine riuscirci perché la qualità del nostro Paese parla da sola, non potendo fare a meno di evidenziare l’immenso patrimonio nostrano in termini culinari e culturali.

Cosa è successo

Purtroppo Antonio Lucisano è stato investito da un male improvviso e repentino, che in poco tempo ce l’ha portato via troppo presto. Rimarrà indelebile la sua statura e il suo lavoro e l’Italia e la Campania gli saranno per sempre grate per avere salvato dall’ignominia un prodotto eccezionale qual è la mozzarella di bufala, a livello gastronomico uno degli emblemi del nostro Paese, a cui ha ridonato la sua credibilità, salvando così numerose aziende che a causa della Terra dei fuochi avrebbero rischiato certamente il collasso.

Leggi anche: https://www.corrieredelbar.it/mixing/

Stefano Duranti Poccetti
Stefano Duranti Poccetti
Stefano Duranti Poccetti, giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Toscana. Autore del "Corriere dello Spettacolo" e "Corriere del Bar" e del romanzo “Storie del Santo Maledetto”.
- Advertisment -
  • Di Saronno Velvet - Corriere Del Bar

ARTICOLI POPOLARI

COMMENTI RECENTI